Città metropolitana

Inaugurata la terza corsia della A1 tra Firenze Sud e Incisa-Reggello

Share
CONDIVIDI
sabato 31 Luglio 2021

Fra le opere realizzate nel tratto appena aperto, il potenziamento del viadotto Ema e la galleria artificiale Antella.

È stato aperto alle 6 di mattina di venerdì 30 luglio il tratto di circa 5 km a tre corsie fra Firenze Sud e Incisa-Reggello sulla A1. Poche ore dopo, in una mattina da esodo estivo, si sono formate sul nuovo tracciato code a tratti per il forte traffico, a testimonianza di come si tratti di un tratto cruciale per la viabilità di tutta Italia. L’ampliamento – tre corsie per senso di marcia, più le corsie di emergenza – fa parte del più ampio progetto di sviluppo di tutto il nodo toscano dell’Autostrada del Sole. In particolare fra Barberino e Incisa dopo la realizzazione della Variante di Valico.

Fra le opere realizzate nel tratto appena aperto, il potenziamento del viadotto Ema, di cui è stato realizzato un nuovo impalcato, e la galleria artificiale Antella sulla cui terrazza verrà realizzato un parco che, così, riunirà le due parti del comune di Bagno a Ripoli separate dall’autostrada negli anni Sessanta.

Durante l’inaugurazione del nuovo lotto, il presidente della Regione Eugenio Giani è tornato sul tema del futuro pedaggio per i mezzi pesanti su un’altra importante arteria regionale: la FiPiLi.

Damiano Fedeli

Tags: