Città metropolitana, comuni, montaione

Montaione, il borgo green che aspetta i turisti

Share
CONDIVIDI
venerdì 16 Aprile 2021

È l’unico paese europeo con tutte le certificazioni energetico-ambientali a cinque stelle. L’eccellenza di Castelfalfi e il borgo vuoto causa pandemia.


Chiamato il paese del turismo verde, Montaione è uno dei pochi comuni europei ad essere stato premiato con la Gold European Energy Award e l’unico ad avere tutte le certificazioni energetico-ambientali a cinque stelle.

Adagiato su una collina che domina l’Elsa e confina con la provincia Pisana, con i suoi 3.600 abitanti è tra i meno popolati della Città Metropolitana. Grazie al suo borgo antico, che proprio l’anno scorso ha festeggiato 800 anni, e a piccoli scrigni di bellezza come il monte sacro di San Vivaldo però, basa quasi tutta la sua economia sul turismo. E anche per questo aspetta con ansia di uscire al più presto dalla pandemia.

A proposito di bellezza, Castelfalfi, è la cartolina perfetta di Montaione. Estesa su 1.100 ettari di terreno, la storica tenuta, scelta da Roberto Benigni per girare scene del film Pinocchio, contiene al suo interno vari servizi tra cui un grande campo da golf, una spa, hotel e ristoranti e rappresenta un indotto indispensabile per tutto il territorio.

Non solo verde e turismo comunque. Perché a Montaione è nata un’azienda digitale che si intreccia con i grandi brand milanesi e vende servizi in tutta Europa.
Leonardo Bardazzi

Tags: