montelupo fiorentino

Montelupo, la ceramica e l’attesa per il ponte

Share
CONDIVIDI
venerdì 15 Ottobre 2021

Montelupo Fiorentino è la Città della Ceramica per eccellenza e adesso aspetta il 2022 per iniziare i lavori per il ponte tra Fibbiana e Capraia e Limite

Situato alla confluenza fra il torrente Pesa ed il fiume Arno, grazie anche alla sua collocazione geografica che lo pone in mezzo a giacimenti di argilla, acqua per gli impasti e legname boschivo, Montelupo Fiorentino è la Città della Ceramica per eccellenza, nonché uno dei luoghi più importanti della storia artigiana della Città Metropolitana Fiorentina. Il suo progetto principale oggi è il ponte tra Fibbiana e Capraia e Limite, un’opera attesa da decenni e che nel 2022 vedrà partire i lavori. Da un punto di vista economico, il caro prezzi del metano sta mettendo in grave crisi le tante aziende del vetro della zona artigianale. La scuola di ceramica, un’eccellenza di questo territorio, in compenso continua a creare artigiani professionisti e alimentare la passione per questo antichissimo mestiere, mentre i pezzi unici creati dai maestri montelupini continuano a essere richiestissimi anche oltre oceano.
Leonardo Bardazzi

Tags:
Back to Top