Città metropolitana

Nasce la ‘Grande Firenze’: ok all’Associazione di dodici Comuni

Share
CONDIVIDI
mercoledì 23 Giugno 2021

Prevista nelle prossime settimane la presentazione di un documento programmatico e di un regolamento condiviso su alcuni settori di governo

Firenze, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Impruneta, Signa, Lastra a Signa, Pontassieve, Scandicci, Sesto Fiorentino e Vaglia, in due semplici parole la “Grande Firenze”. I sindaci dei dodici comuni infatti hanno dato il via libera alla creazione di un’associazione intercomunale e di un unico regolamento che disciplini le attività in alcuni settori di governo, come l’urbanistica con una pianificazione strutturale intercomunale, il turismo e l’attrazione di investimenti, la promozione economica e l’ambiente, le infrastrutture e la mobilità, appalti e gare, i servizi alla scuola, la consulenza legale e la sicurezza urbana, integrando l’operato delle varie polizie locali. Come anticipato dal sindaco metropolitano Dario Nardella, che ha convocato l’incontro a Palazzo Medici Riccardi, ai consigli dei 12 Comuni sarà sottoposto nelle prossime settimane un documento programmatico e il regolamento unico, che ha l’obbiettivo di andare a rafforzare un’area tra le più dinamiche e forti d’Italia in termini di occupazione, export e produttività. Una risposta concreta e di prospettiva, che mira al rilancio economico per superare definitivamente l’emergenza sanitaria.
Andrea Biagioni

Tags: