Città metropolitana, comuni, firenze

Nascono i nuovi ‘depositi visitabili’ dei musei civici fiorentini

Share
CONDIVIDI
mercoledì 24 Gennaio 2024

Sono stati inaugurati i depositi visitabili dei musei civici fiorentini, nuovi spazi ricavati all’interno del Complesso di Santa Maria Novella che accolgono opere d’arte finora celate al grande pubblico nei locali lasciati liberi nel 2016 dalla Scuola marescialli e brigadieri dei Carabinieri.

Vi sono state collocate e sono visibili le prime 300 delle oltre 4500 opere che vi troveranno posto, in uno spazio di circa 1100 metri quadrati disposto su tre piani.
Pannelli semoventi trasformano gli ambienti da deposito in un vero e proprio museo, dove il visitatore è libero di scoprire straordinarie sorprese. Altri ambienti sono stati predisposti e attendono di ospitare ulteriori capolavori.
L’apertura al pubblico è al momento fissata al sabato mattina dalle 10 alle 12 a partire dall’ultimo fine settimana di gennaio 2024.
Carlo Carotenuto

Tags: