barberino di mugello, Città metropolitana, Vicchio

Olimpiadi Metropolitane, la Nazionale di Sitting Volley in Mugello

Share
CONDIVIDI
mercoledì 7 Luglio 2021

Piazza Giotto a Vicchio e Piazza Ughi nella frazione di Cavallina nel Comune di Barberino del Mugello si sono trasformate in veri e propri campi di pallavolo. Per un messaggio di solidarietà e inclusione.

Lo sport per tutti. Con questo messaggio di solidarietà e inclusione, i Comuni di Vicchio e Barberino del Mugello hanno ospitato la Nazionale Italiana maschile di Sitting Volley, sport riservato ad atleti con disabilità fisiche e in crescita esponenziale per interesse del pubblico e numero di praticanti. Da un’idea del consigliere metropolitano Nicola Armentano così, Piazza Giotto a Vicchio e Piazza Ughi nella frazione di Cavallina nel Comune di Barberino del Mugello, si sono trasformate in veri e propri campi di pallavolo, con i 15 azzurri divisi in due squadre, che si sono date battaglia a suon di bagher e schiacciate.
La due giorni di Sitting Volley rientra all’interno delle Olimpiadi Metropolitane, che hanno visto atleti paralimpici protagonisti anche nei tornei di bocce, tennis tavolo e basket. La Nazionale di questa pallavolo adattata che si gioca senza ausilio delle carrozzine, è nata nel 2015 e dopo l’estate a livello maschile sarà impegnata nella Nation League a Campobasso e nei Campionati Europei in Turchia. Le ragazze invece avranno anche la possibilità di vivere il sogno Olimpico e a Tokyo si giocheranno le loro possibilità di medaglia. Leonardo Bardazzi

Tags: