calenzano

“Oltre la vittoria”, a Calenzano la mostra sugli atleti durante la seconda guerra mondiale

Share
CONDIVIDI
martedì 23 Gennaio 2024

Si terrà dal 24 gennaio al 3 febbraio presso la Biblioteca Civica. Incontro anche nelle scuole

Valori sportivi e Memoria. Campioni nello sport, ma anche difensori della democrazia e delle libertà civili. Comune di Calenzano e Città metropolitana di Firenze organizzano la mostra “Oltre la vittoria. Storie di atlete e atleti nelle barbarie della II guerra mondiale” curata da Paolo Allegretti della sezione fiorentina dell’Unione nazionale Veterani dello sport, in programma presso la biblioteca Civica dal 24 gennaio al 3 febbraio. Una esposizione per far scoprire la storia degli atleti toscani che si ritrovarono catapultati nella Storia, quella con la “S” maiuscola, morendo nei campi di concentramento o combattendo, di coloro che supportarono la Resistenza, di quelli che furono esuli o vittime civili. Un appuntamento anche per gli studenti che, attraverso le storie di questi sportivi, potranno approfondire il periodo della seconda guerra mondiale. Parallelamente alla mostra, inoltre, è prevista un’iniziativa a scuola in collaborazione con l’istituto comprensivo, con il curatore dell’esposizione e l’Aned (Associazione nazionale ex deportati). Gino Bartali, Margherita Hack (la quale praticava con successo basket e atletica leggera), Carlo Castellani, Alfredo Martini e molti altri. Storie di deportati, discriminati, esuli, militari, prigionieri di guerra, partigiani, oppositori.
Marco Gargini

Tags:
Back to Top