Città metropolitana, comuni, Sesto Fiorentino

Scuole, Sesto: il trasporto pubblico locale per il nuovo Enriques Agnoletti

Share
CONDIVIDI
martedì 4 Gennaio 2022

Le corse stabilite dalla cabina di regia coordinata dalla Città Metropolitana di Firenze.

Nuovo Enriques Agnoletti di Sesto Fiorentino: l’istituto aprirà i battenti a inizio 2022. Intanto la cabina di regia attivata dalla Città Metropolitana di Firenze con Autolinee Toscane con i rappresentanti degli enti coinvolti per l’organizzazione del servizio di trasporto pubblico locale dai Comuni di provenienza degli studenti iscritti (Sesto, Firenze, Campi Bisenzio, Barberino del Mugello, Vaglia) rende note le modalità del servizio di Trasporto pubblico locale per la nuova sede scolastica.

Nello specifico si tratta del potenziamento delle linee esistenti (57, 59, 66, 74 e 86) e di due nuove linee, per le quali la giunta regionale ha stanziato 66mila euro.
Nel dettaglio, una nuova linea sarà dedicata al collegamento della zona di Rifredi con il Polo scientifico e sarà in funzione dal lunedì al sabato; mentre l’altra sarà dedicata proprio a migliorare il collegamento fra le varie zone del Comune di Sesto e il Polo.

La modernissima scuola è organizzata in 36 aule, cinque laboratori, un auditorium, ampie aree parcheggio e una palestra dedicata anche all’utenza esterna. L’edificio scolastico è stato progettato ad altissima prestazione energetica, per minimizzare i consumi. Sono stati concepiti spazi flessibili e polifunzionali, mutevoli nel tempo a seconda delle esigenze, utilizzando le più moderne tecnologie, sale per esposizioni, biblioteca, sale di studio, laboratori dedicati, aree per facilitare lo studio e l’apprendimento ma anche per consentire l’aggregazione e la socializzazione tra gli studenti. Il costo di tutto l’intervento, stimato in oltre 17 milioni di euro, è stato finanziato per 10 milioni di euro da Regione Toscana, per 7 milioni di euro dalla Città Metropolitana di Firenze, per 600 mila euro dall’Università di Firenze.

Agnese Fedeli

Tags: