capraia e limite, Città metropolitana, comuni, montelupo fiorentino

Sopralluogo istituzionale a Montelupo e Capraia e Limite

Share
CONDIVIDI
giovedì 8 Febbraio 2024

Il sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella in loco con i sindaci Masetti e Giunti
.
.
Sopralluogo istituzionale del Sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella nei Comuni di Montelupo e Capraia e Limite.
Con i rispettivi sindaci Masetti e Giunti, insieme ad alcuni responsabili degli uffici metropolitani, si è dibattuto in particolare di tematiche legate allo sviluppo infrastrutturale dell’area.
Al centro del dialogo, nel dettaglio, progetti di viabilità intercomunale, il capitolo dei ponti sull’Arno – con aggiornamenti sui lavori del nuovo ponte di Fibbiana, consegnati a fine ottobre 2023, la cui durata è stimata in 2 anni – e l’adeguamento del ponte sulla SP 106 “Provinciale Limitese” tra Limite e Montelupo.
In tema di infrastrutture, inoltre, si è fatto il punto sulle casse d’espansione di Capraia, il cui collaudo e messa in esercizio è in dirittura d’arrivo, e di Fibbiana, che arriverà alla sua fase conclusiva nel mese di ottobre.

Non solo infrastrutture però.
Il sopralluogo è stata l’occasione anche, tra l’altro, per approfondire la conoscenza del tessuto produttivo locale, con una visita nell’azienda di nastro adesivo MAC con sede a Capraia e Limite, e – in ambito culturale – per dibattere del futuro della villa Ambrogiana. Il complesso diventerà sede degli “Uffizi diffusi”: occasione di ampliamento dell’offerta culturale medicea, e non solo, per l’Empolese Valdelsa, l’area metropolitana, per tutta la Toscana e per il turismo nazionale.
La Città Metropolitana di Firenze aderirà alla Fondazione che nascerà per la gestione della Villa stessa, con un finanziamento di 3 milioni di euro.
.
Agnese Fedeli

Tags: